Betty Fisher e altre storie di Claude Miller

Nel giorno dell’arrivo in casa di sua madre Margot (Garcia), la celebre scrittrice parigina Betty Fisher (Kiberlain) perde il proprio bambino a causa di una banale caduta da una finestra. Nel tentativo di attenuare l’atroce dolore che ha colpito Betty, e allo stesso tempo per riconquistare il suo affetto da anni messo in discussione, Margot decide di rapire un ragazzino trovato in strada per affidarlo proprio a Betty. Carole Novacki (Seigner), madre del bimbo rapito, è una prostituta che ha una relazione sentimentale con François Diembele (Mervil), un giovane di colore il quale ignora l’ambiguo rapporto che Carole ha con un barman particolarmente insistente, e quello con colui che probabilmente è il padre di suo figlio, uno spiantato gigolò col pallino della truffa, in procinto di attuare un colpo grosso.

A causa di un equivoco che vede protagonista un terzo bambino, il gigolò viene arrestato, mentre nello stesso momento Carole è uccisa dal barman, azione questa che lo stesso François aveva in mente di fare. Rimasta sola con il figlio di Carole ormai praticamente orfano di entrambi i genitori, Betty decide di portarlo con sé in Canada dove ad attenderla c’è un nuovo amore.
Non è facile sintetizzare una trama caratterizzata da numerosi intrecci, ma il film di Miller è molto bello e solo apparentemente può sembrare lento, specie all’inizio. Complici i cartelli che titolano le varie “storie”, questo lungometraggio può apparire come un lavoro diviso in vari episodi: in realtà si tratta di un eccellente gioco di incastri (il film è tratto da “L’albero delle mani” della specialista Ruth Rendell), dove il soggetto predominante è l’amore, sia quello in senso classico, sia quello fra genitori e figli: in entrambi i casi corrisposto, ma anche no. Miller (e la Rendell) è bravo perché evita di scegliere la strada che lo porterebbe verso il melodramma, a favore di quella più affascinante che è il noir.

Umberto Berlenghini

Scheda:

Betty Fisher e altre storie di Claude Miller

CAN./F – 2001 – 100’

Con Sandrine Kiberlain, Nicole Garcia, Mathilde Seigner, Luck Mervi

Lascia un commento

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current month ye@r day *