CONEGLIANO MEDIASTORIA

 

Venerdì 29 gennaio 2016 è stata presentata la prima edizione di ConeglianoMediaStoria, presenti il Direttore Artistico Umberto
Berlenghini coadiuvato dal Presidente di AntennaCinema Massimo Mario e da Floriano Zambon, sindaco di Conegliano.
Il primo cittadino ha salutato con piacere il nascere di questa nuova iniziativa pensata nel 2015, un anno quello che ha determinato a ricordare agli italiani la Prima Guerra Mondiale e si è detto sicuro che “I successi messi insieme e il nuovo format daranno a questa manifestazione un proseguo di tutto rispetto”.
Massimo Mario ha sentitamente ringraziato l’amministrazione comunale per l’appoggio offerto durante tutto il processo e poi ha
introdotto Umberto Berlenghini che assieme a Michelangelo Dalto è ideatore del format.
Berlenghini si è detto “doppiamente emozionato” ricordando il suo legame con il Veneto, la città di Conegliano e AntennaCinema con cui iniziò a collaborare nel 1994. Berlenghini ha spiegato il funzionamento e lo svolgimento della manifestazione così composta:
 RETROSPETTIVA WAR FILM (29 marzo – 26 aprile): non un evento collaterale ma un caposaldo di ConeglianoMesiaStoria,
apre e chiude la manifestazione e porta in sala film dal 1927 al 1962. La retrospettiva indaga come il cinema americano abbia
portato la guerra sul grande schermo e mostra titoli che spaziano tra Grande Guerra, Seconda Guerra Mondiale e
Guerra di Corea. Ogni film sarà debitamente introdotto e discusso da un esperto
del genere.
 MOSTRA FOTOGRAFICA “DIETRO LE QUINTE DELLA GRANDE GUERRA. LE FOTO DI GUIDO PUGNETTI” (3
aprile – 8 maggio): mostra di fotografie e documenti inserita nel Programma Ufficiale delle Commemorazioni del Centenario
della prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di Missione per gli Anniversari
di interesse nazionale. Un’anteprima mondiale realizzata con le foto inedite di Guido Pugnetti, scatti di vario genere e
formato che ritraggono il Veneto nel periodo della Grande Guerra. La mostra è inoltre sostenuta dal Comune di Moggio Udinese,
città natale di Pugnetti.
 EVENTO “PROFUGHI D’ITALIA (1940 – 1975)” (15, 16 e 17 aprile): tre giorni densi di appuntamenti che affronteranno
principalmente il tema dei profughi italiani, dal secondo dopoguerra alla metà degli anni Settanta, dai giuliano dalmati
a quelli fuggiti dalla Libia e dall’Etiopia. Questi argomenti verranno dibattuti da ospiti illustri e approfonditi da documentari e film, proprio perché ConeglianoMediaStoria intende utilizzare il maggior numero dei media possibili.
Berlenghini ha sottolineato come questa manifestazione sia “…un unicum in Italia, perché non c’è un festival cinematografico che
abbia come tema la Storia con la S maiuscola.”
Nella realizzazione di ConeglianoMediaStoria sono state coinvolte associazioni combattentistiche e d’arma e grande attenzione verrà rivolta alle scuole della città e del territorio. ConeglianoMediaStoria avrà svolgimento presso la Sala Novecento
di Palazzo Sarcinelli e il nuovo cinema Don Bosco.

Lascia un commento

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current month ye@r day *