VIVERE di Franco Bernini

Con la sua celebre eloquenza, il narratore Paolini ripercorre un episodio semisconosciuto della vita di Vittorio De Sica. Nel 1944 il regista ciociaro sta girando “La porta del cielo” quando una pattuglia nazista fa irruzione sul set. Un generale tedesco (Bertorelli) sembra non sentire le ragioni che De Sica gli espone, con accanto visibilmente preoccupati i due attori del film, Girotti e la Mercader, quest’ultima futura moglie del regista.

Docufiction sceneggiata con la collaborazione di Sandro Veronesi, il lavoro di Bernini è molto interessante e ben fatto, a cominciare dai titoli di testa. Sempre straordinario Paolini, uno in grado di catturare l’attenzione anche se dovesse leggere un trattato di biochimica. Ottimo prodotto adatto a precedere, o seguire, un vecchio film di De Sica, meglio se proprio “La porta del cielo”.

 Umberto Berlenghini

VIVERE di Franco Bernini – I – 2001 – 40’
Con Marco Paolini, Toni Bertorelli, Massimo Girotti, Maria Mercader

Lascia un commento

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current month ye@r day *